Responsabilita’ civile

Responsabilita’ civile

Per spiegare il significato di questo concetto nulla è più efficace dell’Art. 2043 c.c. : “qualunque fatto doloso o colposo, che cagiona ad altri un danno ingiusto, obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcire il danno”. 

Alcuni esempi di danni da responsabilità civile possono essere:

la caduta causata da dissesti della pavimentazione stradale (enti pubblici) oppure da pavimenti bagnati o scivolosi all’interno di luoghi privati (negozi alberghi condomini etc.);

danni cagionati da animali in custodia di terzi (ad esempio il morso di un cane);

danni cagionati al proprio appartamento da infiltrazioni provenienti da altro appartamento.

Non esitate a chiamarci, anche solo per una valutazione delle possibilità di ottenere un risarcimento. Si tratta di spiacevoli situazioni, dove il riconoscimento della sussistenza della responsabilità può essere motivo di discussione e diniego. Forniremo sempre tutta l’assistenza necessaria.  per ottenere il giusto risarcimento del danno.