Disdetta polizza infortuni modulo

incidente | Q2scai-infortunistica.it

Disdetta polizza infortuni modulo

La disdetta della polizza infortuni sembra essere un percorso facile e senza troppi passaggi burocratici. Molte volte è necessaria una raccomandata a/r con la richiesta di disdetta e il gioco è fatto. Qui di seguito ti spieghiamo come fare a disdire in pochi e semplici passi la tua polizza infortuni.

Disdire la polizza infortuni: il modo corretto per riuscirci

La polizza assicurativa contro gli infortuni è un elemento importante nella vita quotidiana di molti cittadini e lavoratori. Grazie alla polizza infatti è possibile tutelarsi da ogni tipo di incidente o danno. Questa copre diverse tipologie di incidenti e/o lesioni. L’unica distinzione che viene fatta è quello sull’infortunio permanente o temporaneo. A seconda dell’infortunio l’assicurazione garantisce un determinato risarcimento. In tutti i casi l’assicurazione rimborserà l’utente assicurato a seconda dell’infortunio subito. Invece l’assicurazione contro gli infortuni non copre eventuali incidenti nel caso in cui l’utente fosse alla guida di un veicolo per il quale non sarebbe abilitato, per infortuni subiti durante uno stato di ebbrezza per droghe o alcool, a seguito di reati commessi o per interventi chirurgici.

La disdetta della polizza infortuni pone termine a qualsiasi tipo di tutela e può essere richiesta da qualsiasi utente e per qualsiasi motivo.

Disdetta polizza infortuni: modulo

Per disdire la polizza infortuni è sufficiente inviare una raccomandata a/r con la richiesta di disdetta alla propria assicurazione. Sarà necessario specificare tutti i dettagli della polizza sottoscritta, senza omettere il numero della polizza infortuni, le generalità dell’utente, il suo codice fiscale e il suo indirizzo di residenza. Il modulo di disdetta può essere richiesto presso la propria compagnia assicurativa, in alternativa è possibile trovare e scaricare su internet un suo fac-simile. Il modulo va riempito con i dati personali, i dati della compagnia, e quelli della polizza. Ad esso si allegano copia del documento di identità e della polizza stessa. Il tutto si invia, con raccomandata con ricevuta di ritorno alla propria assicurazione. Nel giro di 60 giorni il processo di disdetta della polizza infortuni può ritenersi concluso.